Magazine

9 consigli per apprezzare (esatto: APPREZZARE) un ritardo aereo

Redazione




Capita a tutti i viaggiatori: sei pronto per partire all’avventura e all’improvviso, BOOM! Il tuo aereo ha 5 ore di ritardo e devi trovare un modo di sopravvivere all’attesa in aeroporto… Ecco 9 consigli utili per riuscire ad apprezzare questo inconveniente.

 

Fortunatamente (si fa per dire…), chi è abituato a viaggiare sviluppa gli anticorpi anche per queste situazioni, e riesce a trovare una serie di espedienti per tenersi impegnato durante tutto il tempo di ritardo dell’aereo.

Non ci sono motivi per iniziare il proprio viaggio presi male, per cui eccovi 9 modi per affrontare con il sorriso e senza noia una situazione spiacevole ma purtroppo molto comune.

 

 



1. Viaggi in compagnia? Perchè non trasformare gli sguardi annoiati sugli altri passeggeri in una sfida? Scegliete qualcuno a caso e iniziate a costruire la sua storia inventandola. Confrontate le vostre due versioni, prendete il coraggio a due mani, e chiedete alla persona quale delle due è la più vicina alla realtà!

 

Un consiglio: se avete inserito dettagli un po’ troppo “personali” alla storia che avete inventato, è meglio che restino tra voi due…

 

55EAC841F9

 

2. Concedetevi qualche vizio rilassante! Negli aeroporti si trovano spesso delle “mini spa” per il proprio benessere; un massaggio veloce da 20 minuti o una pedicure posso decisamente migliorare il vostro umore e calmarvi i nervi.

 

Avete pochi soldi? Provate una poltrona massaggiante a monete; non è il massimo ma vi potrà comunque aiutare a vivere qualche momento di relax.

 

wellness-285587_960_720

 

3. Vi sentite grintosi? Chiedete a quella sconosciuta così carina, seduta di fronte a voi, di fare due chiacchiere al bar o al ristorante più vicino al terminale. E’ possibile che non la rivedrete mai più, per cui: nessuna ansia! E se invece c’è attrazione, incrociate le dita e sperate di essere sullo stesso volo…

 

airport-731196_960_720

 

4. Il miglior modo per apprezzare un ritardo aereo é quello di trasformare la tua miseria in una serie di tweet spassosi. Attira l’ attenzione del web, e poi di Hollywood, e dopo chi sa? Potresti diventare milionario in tempo zero! (Hey, può succedere.)

 

Airport Business Travel, Young Woman Checking Phone, Copy Space

 

5. Disintossicati un po’ dalle serie tv. Non sei stufo di urlare al tuo collega di tacere nel momento in cui dice le parole “Non posso credere che Jon Snow…”?!?

 

6. Inizia un gioco di carte. Quale escursionista non si porta con sé un mazzo di carte o il gioco Monopoli? Siediti con i tuoi amici o invita qualche sconosciuto per passare il tempo.

 

2015-11-03-roman-0031-1024x683

 

7. Sei di umore particolarmente ambizioso? Crea una caccia al tesoro con i tuoi amici! Fate una lista di oggetti ridicoli da trovare, o foto divertenti da fare, e vedete chi arriva primo. Stai attento e sii competitivo!

 

8. Conosci l’aeroporto! Fai una piccola ricerca su google per scoprire quali opzioni l’aeroporto ti può offrire. Alcuni aeroporti offrono molto per assicurare che i viaggiatori bloccati nei ritardi  possano divertirsi e trascorrere velocemente il loro tempo nel terminal. Sei fermo ad Hong Kong? Guarda un film nel loro cinema 4D o impara a volare nella cabina di pilotaggio. A Monaco, gioca al mini golf o fai un torur organizzato che ti mostra come funziona l’ aeroporto. Bloccato a San Francisco per la notte? Visita uno dei tre acquari o fai un tour nel museo di aviazione per un primo corso di volo.

 

Midfield_1 (Big)-20160211103610

 

9. Bevici sù. Questo é la tua ultima spiaggia, ma certamente non c’ é nulla che un paio di margarita e dei nachos non possano risolvere. E intendo proprio nulla.

 

alcohol-bar-party-cocktail-large

 

In quanto escursionista, la positività deve essere (assieme ad un buon libro e un po’ di aloe) nella lista di ciò che devi portare con te. Non sai mai cosa un viaggio ti può riservare: ritardi massicci, le cancellazioni, l’ essere dirottato in un’altra destinazione… e la lista é senza fine.

 

Ma pensa che tutto ciò é parte del divertimento! Se abbracci la situazione piuttosto che combatterla, il viaggio (non importa quanto lungo) potrebbe rivelarsi la parte più bella e divertente della vacanza. E’ una promessa!

 

 


  • comments powered by Disqus