Magazine

11 posti di Londra che spesso compaiono nelle scene dei film

Redazione




Quel momento in cui state guardando un film ambientato nella capitale inglese, e vi distraete un attimo dai personaggi perché: “…ma io quel posto l’ho già visto!”. Eccoli qui, 11 posti 11 posti di Londra che spesso compaiono nelle scene dei film.

 

Giusto per tranquillizzarvi: nessun deja vu. Molte locations londinesi sono presenti in più film, diversi tra loro per periodo di produzione e trama.

Qui vi proponiamo una breve lista di posti immortalati sulla pellicola più volte, così alla prossima occasione sarete preparati a commentare ogni scelta scenografica con fare molto cinefilo.

 

 

 

#1 – CAMDEN

Utilizzato in 30 film tra cui Quattro matrimoni e un funerale (1994) e Eyes Wide Shut (1999) 

 

 

Una volta una parte artistica di Londra, ma accessibile, l’area è ora artistica e del tutto inaccessibile. Il mercato di Camden rimane un punto caldo per i turisti ma conserva qualcosa di una reputazione squallida.

A tarda notte le cose vanno decisamente peggio, e puoi capire perché Stanley Kubrick abbia deciso di filmare alcune scene del suo dramma per adulti Eyes Wide Shut (1999) qui.

 

 

#2 – PICCADILLY CIRCUS

Utilizzato in 49 film tra cui Harry Potter e i Doni della Morte: Parte 1 (2010)

 

 

Piccadilly Circus è uno di quei posti in cui, se ci passi abbastanza tempo, sei destinato a imbatterti in qualcuno che conosci. E non è poco, per Londra! Non sorprende, quindi, che la location sia stata utilizzata in numerosi film.

Quasi certamente avrete visto inquadrati i personaggi di un film con i famosi pannelli pubblicitari – di solito con un autobus rosso e un taxi nero per colpire nel segno – giusto per capire allo spettatore in quale città ci si trovi.

 

 

#3 – WEMBLEY ARENA

Utilizzato in 37 film tra cui Fast and Furious 6 (2013) e RocknRolla (2008) 

 

 

Conosciuta come la casa del calcio inglese, il Wembley Stadium (e l’arena a fianco) in realtà non sono presenti in tutti quei film sportivi.

Ultimamente sottoposto a un rinnovamento, il sito viene spesso utilizzato come sfondo per scene d’azione frenetiche.

 

 

#4 – TRAFALGAR SQUARE

Utilizzato in 48 film tra cui Wonder Woman (2017) e Skyfall (2012) 

 

 

A cinque minuti a piedi da Piccadilly Circus si trova Trafalgar Square, un altro punto turistico e popolare per farsi un selfie con statue di leoni e rincorrere qualche piccione.

Siccome l’area è stata ritratta in numerosi recenti successi cinematografici, non è raro trovarci qualche troupe cinematografica.

 

 

#5 – HAMPTON COURT PALACE

Utilizzato in 29 film tra cui Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides (2011) e Sherlock Holmes: Game of Shadows (2011) 

 

 

Tecnicamente non a Londra, ma al confine con il Surrey, questo luogo è ancora relativamente facile da raggiungere.

Hampton Court Palace ha un’inconfondibile opulenza che funziona brillantemente con la macchina fotografica, così come un sacco di spazi aperti per ricreare cortili medievali o misteri dell’omicidio di epoca vittoriana su sentieri acciottolati.

 

 

#6 – OLD ROYAL NAVAL COLLEGE

Utilizzato in 43 film tra cui Thor: The Dark World (2013) e Les Miserables (2012) 

 

 

Sito facente parte del patrimonio mondiale, e fulcro del Maritime Greenwich, il Naval College era in realtà un palazzo reale e fu il luogo di nascita delle regine Mary I ed Elizabeth I.

I vasti edifici impressionanti artisticamente e architettonicamente si prestano perfettamente a scene epiche e di riproduzioni storiche – e non c’è dubbio che questo luogo non possa essere ricreato digitalmente in uno studio.

 

 

#7 – WOOD LANE

Utilizzato in 28 film tra cui Chi ha incastrato Roger Rabbit? (1988) 

 

 

Wood Lane è prevalentemente conosciuta come la vecchia casa della BBC. L’edificio principale, composto da diversi spazi più piccoli, è attualmente in fase di conversione in abitazioni e spazi commerciali.

Sorprendentemente, la stazione della metropolitana più vicina non è Wood Lane ma in realtà White City … anche se ad essere sinceri sono a un minuto di distanza!

 

 

#8 – SOUTH BANK

Utilizzato in 72 film tra cui Spectre (2015) e About Time (2013)

 

 

La zone di South Bank costituisce un tratto abbastanza lungo a lato del fiume Tamigi, ma la maggior parte delle riprese viene sempre concentrata nelle aree circostanti i ponti principali.

L’attuale residenza di James Bond è in realtà una fusione di diversi edifici sulla South Bank, le commedie romantiche tendono anche a dirigersi verso l’area intorno al National Film Theatre e al BFI Southbank.

 

 

#9 – BUCKINGHAM PALACE

Utilizzato in 27 film tra cui The BFG (2016) 

 

 

La residenza della Regina è particolarmente difficile da filmare, circondata costantemente dalla sicurezza e dai turisti, quindi nonostante sia uno dei luoghi più riconoscibili del mondo, non è sullo schermo quanto si potrebbe pensare.

Per The BFG, Steven Spielberg ottenne il permesso di filmare brevemente la facciata del palazzo e poi usò la parte posteriore del Blenheim Palace per completare la scena.

 

 

#10 – HOUSES OF PARLIAMENT

Utilizzato in 38 film tra cui The Iron Lady (2011) e Suffragette (2015)

 

 

Suffragette ha fatto la storia, essendo il primo film effettivamente girato in ed intorno al Parlamento stesso, anche se gli edifici circostanti sono stati usati un certo numero di volte in passato.

Ci sono molte location cinematografiche immediatamente riconoscibili in quest’area, ma attenzione … dovresti arrivare alle 6 di domenica mattina, come hanno fatto i produttori di molti film, se vuoi evitare il traffico e i turisti.

 

 

#11 – CANARY WHARF

Utilizzato in 50 film tra cui Love Actually (2003) e Rogue One (2016)

 

 

Canary Warf è famoso per essere stato avvistato dagli spettatori negli ultimi anni, quando il trailer dello spin-off di Star Wars Rogue One (2016) è stato pubblicato per la prima volta online.

I fan con gli occhi da aquila non potevano fare a meno di notare che una delle location con Felicity Jones, la protagonista del film, era in realtà la stazione della metropolitana di Canary Wharf.

L’area è una delle parti più moderne di Londra, dopo essere stata rinnovata alla fine degli anni ’80, ed è anche popolare per i film che cercano di illustrare i tipi di affari benestanti e i ‘legami’ mediatici.

 

 

 

 

Fonte Culture Trip

 

 

 


  • comments powered by Disqus