Lavoro

Lavoro a Malta presso l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo (EASO)

Redazione




Interessati ad un’esperienza lavorativa nel settore formazione formazione, gestione amministrativa con EASO? Allora fate domanda per questo Lavoro a Malta presso l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo  (EASO)!

 

Dove:  La Valletta, Malta

Destinatari: Tutti coloro che sono cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione europea, hanno una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’UE

 

Descrizione dell’offerta

L’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo, organismo decentrato dell’Unione europea che svolge un ruolo chiave nella gestione delle richieste di  asilo all’interno degli stati membri, apre le sue porte ad un funzionario di supporto esecutivo, interessato a lavorare negli uffici di Malta.



 

Mansioni previste

  • fornire supporto gestionale ed esecutivo su temi di competenza dell’ufficio del direttore in base alle esigenze, ivi incluse le riunioni e le procedure del consiglio di amministrazione, le attività preparatorie e di coordinamento di riunioni interne ed esterne e altri compiti secondo necessità;
  • coordinare e gestire progetti specifici nonché le attività relative ai settori di competenza dell’ufficio del direttore;
  • coordinare e redigere documenti di lavoro secondo le necessità, tra cui documenti informativi, scalette d’intervento, relazioni e verbali delle riunioni;
  • collaborare all’elaborazione e all’attuazione di documenti di governance e decisionali (procedure operative standard e istruzioni di lavoro);
  • contribuire alla valutazione e alla qualità di documenti e decisioni;
  • seguire, secondo le necessità, le procedure di controllo richieste dai processi legislativi dell’UE;
  • partecipare alle riunioni secondo le necessità, regolarmente e/o secondo istruzioni specifiche in base alle esigenze dell’ufficio del direttore;
  • svolgere qualsiasi altro compito richiesto dall’ufficio del direttore.

 

Requisiti generali

  • Almeno due anni di comprovata esperienza professionale in compiti pertinenti alle mansioni elencate al punto 2 che precede;
  • comprovata esperienza professionale delle modalità operative di un’istituzione, agenzia od organismo europei, preferibilmente nel settore della diplomazia e della comunicazione;
  • laurea ottenuta in una disciplina attinente alle funzioni e alle mansioni summenzionate (ossia nel settore delle relazioni internazionali, studi europei, amministrazione aziendale o simili).

 

Condizioni economiche

  • stipendio di base di 4 637,77 EUR
  • varie indennità, compresi gli assegni familiari

 

Maggiori informazioni

Scaricare il BANDO

 

Guida alla candidatura

Per fare domanda, seguire le indicazioni di candidatura nel sito ufficiale alla voce Executive Support Officer

 

Scadenza

11 dicembre 2017 ore 13:00 (ora Bruxelles)

 

 

 

 


  • comments powered by Disqus