Leonardo – VET

Progetto Leonardo Vet T.R.A.D.E: Borse di mobilità Erasmus+ per Spagna e Regno Unito della Calabria

Redazione




Posticipo Progetto Leonardo Vet T.R.A.D.E. Sono riaperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione per ottenere una Borse di mobilità Erasmus+  per  Spagna e Regno Unito. Scadenza 21 gennaio 2018

 

Destinazione:  Spagna, Regno Unito

N° Borse: 20

Quando:

Regno Unito;  Fine Febbraio – Fine Giugno 2018 (salvo eventuali variazioni)



Spagna; Inizio Marzo 2018 – Inizio Luglio 2018 (salvo eventuali variazioni)

 

 

Descrizione del progetto

ASSOCIAZIONE FARIMPRESA promuove, nell’ambito del Programma Erasmus +Ambito VET,  20 borse di mobilità con destinazioni Spagna e Regno Unito. Il presente bando si rivolge a 20 giovani calabresi la cui mobilità  varia a seconda della destinazione (ma potrebbe subire variazioni)

 

Destinatari

I destinatari delle mobilità Erasmus+ T.R.A.D.E. sono neodiplomati  calabresi che beneficeranno del contributo entro un anno dal conseguimento del titolo in una delle seguenti discipline:

  • amministrazione, finanza, marketing, contabilità, sviluppo software di gestione per amministrazioni nel
    settore Turismo;
  •  accoglienza turistica e ospitalità alberghiera;
  • gestione operativa del servizio in sala, bar e ai piani, comprese attività di vendita e fidelizzazione del cliente;
  • settore agricolo, sviluppo rurale, tecniche per la trasformazione valorizzazione e commercializzazione dei
    prodotti agrari ed agroindustriali.

 

Requisiti di partecipazione

Potranno presentare domanda di partecipazione al progetto T.R.A.D.E. i giovani neodiplomati dell’anno 2016-2017
che alla data di pubblicazione del bando:

 

  • abbiano un’età compresa fra i 18 e i 24 anni;
  • siano residenti nella Regione Calabria;
  •  abbiano una buona conoscenza della lingua straniera in uso nel Paese di destinazione
  •  essere in possesso della cittadinanza italiana (o diversa cittadinanza, a condizione che il Paese di destinazione
    prescelto non richieda il visto);
  •  non usufruire, nel periodo di tirocinio, di altri finanziamenti erogati dall’Unione europea
  • abbiano conseguito, in uno degli Istituti tecnico professionali regionali, da non oltre 12 mesi dalla data di
    partenza prevista, un diploma quinquennale afferente ai seguenti indirizzi di studio, nelle rispettive
    articolazioni dell’offerta curricolare sopra indicata

 

Cosa di offre

  • amministrazione e gestione del progetto;
  • individuazione del tirocinio e dell’organizzazione ospitante, sulla base del profilo del candidato, compatibilmente con i settori di tirocinio previsti;
  • preparazione linguistica tramite la piattaforma Europea OLS, culturale e pedagogica dei tirocinanti da
    effettuarsi prima della partenza. La partecipazione alla preparazione è obbligatoria, pena la decadenza
    automatica dall’ammissione al progetto;
  •  viaggio aereo di andata e ritorno verso la destinazione del tirocinio;

 

 

  • copertura assicurativa (responsabilità civile e infortuni sul lavoro) per tutta la durata del soggiorno
    all’estero;
  • alloggio: in base alla prassi seguita dall’ente di accoglienza partner del progetto, la sistemazione è in
    appartamento condiviso (in camera doppia), con altri partecipanti o inquilini (italiani o di altri Paesi) o
    sistemazione in famiglie ospitanti con trattamento full board (colazione, pranzo a sacco, cena). Tutti gli
    alloggi sono forniti di cucina;
  • pocket money
  •  tutoraggio e monitoraggio professionale, logistico e organizzativo per tutta la durata del soggiorno
    all’estero;
  • rilascio certificazione e attestati.

 

Maggiori informazioni

Scarica il BANDO

 

Guida alla Candidatura

Per conoscere i dettagli dell’offerta e la documentazione necessaria per fare domanda, consultare il sito ufficiale del progetto

 

Scadenza

Proroga 21 Gennaio 2018

 

 

 

 

 


  • comments powered by Disqus